Il Comune di Storo denominato anche “Porta del Trentino” a pochi passi dalla confinante provincia di Brescia. Questo luogo ricco di corsi d’acqua e rigorosamente controllato e sostenuto dall’Associazione Pescatori Dilettanti di Storo che si organizza nella gestione di esso e ne valorizza il patrimonio ittico con numerose immissioni di pesce rigorosamente controllato e di buona taglia.

L’Associazione Pescatori Dilettanti di Storo offre agli appassionati del settore, compresi i più esigenti, la possibilità di divertirsi e nello stesso momento di vivere a contatto con la natura. Una volta giunti sul posto si può scegliere dove andare e con quale tipo di attrezzatura affrontare la situazione. Ci sono più zone dove l’esercizio della pesca viene praticato con vari livelli di difficoltà.

Per i pescatori meno esigenti che preferiscono catture più importanti e numerose, si può optare per i vari fiumi e fossi rimanendo in valle.

CONSIGLIO DIRETTIVO

  • Presidente Levati Massimo
  • Vice Presidente Cosi Alvano 
  • Resp. Semine  Piccinelli Basilio
  • Consigliere Sai Gerardo
  • Consigliere Berti Sergio
  • Consigliere Ferretti Giovanni
  • Consigliere Giovanelli Thomas
  • Consigliere Manzoni Elio
  • Consigliere Fontana Angiolino
  • Consigliere Zanetti Giovanni

COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI

  • Carraro Renato
  • Ferremi Marco
  • Faes Fulvio

COLLEGIO DEI PROVIBIRI

  • Zanetti Aldo
  • Kerschbamer Helmut
  • Marini Augusto
Menu