Regolamento Zone No-Kill

ZONE NO KILL 1/2

  • L’accesso a tale zone è consentito solo con l’attrezzatura di pesca, guadino e accessori, non cestini o altri contenitori per il trasporto del pesce già catturato in altre zone.
  • E’ obbligatorio pescare a piede asciutto fino al 30 Aprile, ma sono consentiti gli attraversamenti purché non in azione di pesca.
  • E’ vietato trattenere le catture. Ogni pesce catturato deve essere slamato con la massima cura senza mai essere tratto dall’acqua utilizzando il guadino che è obbligatorio.
  • E’ consentita solo la pesca a mosca con coda di topo, Tenkara, strike indicator (galleggiante), con mosca secca, terrestrial, ninfa o lo strimmer tutte praticate con esca singola e massimo 2 (due) ami, senza ardiglione.
  • E’ consentita la pesca a spinnig con artificiali ad amo singolo senza ardiglione.
  • TUTTI GLI AMI SENZA ARDIGLIONE.
  • Sono Vietate le esche Siliconiche.
  • Il socio e l’ospite dovranno cancellare barrando tutti i quadrati delle catture sul giorno che andranno a pescare in queste zone e per tutto il giorno dovranno esercitare la pesca a prelievo nullo.
  • La pesca in queste 2 zone e consentita tutti i giorni della settimana.
  • Nelle suddette zone (NO KILL) la pesca e consentita dalle ore 7 fino a un’ora dopo il tramonto.
Menu